Wangiri: Nuova truffa dello squillo Telefonico Ecco come Evitarla

Wangiri è il nome dato alla truffa telefonica che sta colpendo molti italiani, sfruttando la tecnica del ping call, andiamo nello specifico a vedere di cosa si tratta.

wangiri

Il meccanismo è molto semplice, a qualsiasi ora del giorno, potreste ricevere una telefonata da un numero straniero, solitamente dalla Moldavia con prefisso +373, la telefonata dura il tempo di uno squillo. Nella malaugurata ipotesi in cui voi proviate a richiamare questo numero per capire chi vi ha chiamato, si viene reindirizzati ad una linea a pagamento dal costo di ben 1,50 € scalati ogni 10 secondi trascorsi in chiamata, con in sottofondo un’audio che pare essere quello di un film a luci rosse, quindi come potete capire la truffa parte proprio nel momento in cui voi richiamate.

Questa tecnica prende il nome di ping call, “ping” in gergo informatico e l’invio di un dato informatico a cui dovrebbe seguire una risposta, in campo informatico si misura il tempo trascorso, ma in questo caso l’interesse non sta nel tempo, ma nella richiamata e proprio per questo motivo “call” che indicata la chiamata.

Truffa alquanto semplice e redditizia, che può svuotare rapidamente il nostro credito telefonico. Sicuramente il primo e più efficace accorgimento da intraprendere sarebbe quello di non non rispondere e soprattutto non richiamare numeri provenienti dall’estero o sconosciuti, ma in un momento di distrazione, per paura che sia una chiamata di lavoro o per disinformazione questo può facilmente capitare, soprattutto se il numero della vittima è di un adolescente o un anziano.

Vi consiglio pertanto di chiamare il numero clienti del vostro operatore e chiedere se è possibile disattivare le sole chiamate internazionali in uscita. Sembra che questo sia possibile quasi sicuramente farlo con i numeri in abbonamento ma non ho avuto modo di testarlo con le schede ricaricabili, per questo motivo se avete maggiori informazioni sul vostro operatore sarebbe gradito un commento per aiutare tutti.

Un’altro accorgimento per i possessori di smartphone invece può essere l’installazione di un’app che può che può tornarvi utile:

Truecaller-Identifica e blocca

Installazioni 50.000.000-100.000.000 – Voto 4,3 su 5 – (Recensioni di utenti  su Playstore 1.111.196)

Ecco alcune informazioni su quest’applicazione:

Truecaller sostituisce la vecchia rubrica per renderla più intelligente e utile. Ti permette di cercare contatti non presenti in rubrica, identificare in tempo reale chi ti sta chiamando, bloccare chiamate indesiderate e ti suggerisce contatti che potresti voler contattare in base all’ora del giorno e al luogo.• Cerca qualsiasi numero tu voglia, che sia locale o internazionale, di rete fissa o mobile, in abbonamento o scheda prepagata;
• Scopri chi ti sta chiamando in tempo reale anche quando non hai il numero salvato in rubrica*;
• Blocca chiamate indesiderate da call-center, numeri privati e Maggiori Seccatori della tua zona;
• Trova suggerimenti su chi contattare in base alla posizione e all’ora del giorno;
• Mantieni la tua rubrica organizzata ed aggiornata con foto profilo dei contatti tramite social network;
• Tweeta e Segui una persona su Twitter direttamente da Truecaller;
• Integrazione con Yelp per risultati di ricerca più veloci e completi;
• Personalizza il tuo profilo e decidi chi può accedere automaticamente alle tue informazioni.

Un altro articolo utile che vi consiglio di leggere è Come Disattivare i servizi a sovrapprezzo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here